Raccolta, trasporto e recupero Rifiuti Apparecchiature Elettriche Elettroniche (RAEE)


RaeeQuerciambiente Soc. Coop. Soc. è specializzata nella raccolta, trasporto e recupero dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, i cosiddetti RAEE.
I principali problemi derivanti dai “rifiuti tecnologici” sono la presenza di sostanze tossiche per l’ambiente, è quindi fondamentale una corretta gestione di questi per eliminare i rischi legati all’inquinamento di suolo, aria, acqua con ripercussioni sulla salute umana.
Questi prodotti vanno trattati correttamente e destinati al recupero differenziato dei materiali di cui sono composti, come rame, ferro, acciaio, alluminio, vetro, argento, oro, piombo, evitando così uno spreco di risorse che possono essere riutilizzate per costruire nuove apparecchiature oltre alla sostenibilità ambientale.

26

Querciambiente, unico centro di stoccaggio e prima lavorazione RAEE anche pericolosi nella Provincia di Trieste, ha strutturato la propria sede proprio per garantire un corretto trattamento dei RAEE, attraverso una accurata selezione dei componenti recuperabili da destinare a riutilizzo e dei materiali da avviare a riciclo.

DSCF09461
Siamo in grado di ritirare e raccogliere presso il nostro sito autorizzato rifiuti costituiti da apparecchiature elettroniche fuori uso quali: PC, server, stampanti, monitor, TV, fax, fotocopiatrici, frigoriferi, condizionatori, gruppi di continuità, telefoni cellulari, tubi al neon, lampade al mercurio, pile, batterie,  accumulatori, ecc.

Verrà rilasciato apposito formulario di identificazione rifiuto, riconosciuto valido dalla Circ. Ag. Entrate n. 193 del 23/07/98 per lo scarico ai fini fiscali (libro cespiti).

RICHIEDI UN PREVENTIVO


Annunci